Cookie: Banner informativo sull'uso dei cookies Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,
Clicca qui. Acconsenti
Chiudi
Hai cambiato campagna, ma il tuo ordine è rimasto invariato.
Hai cambiato campagna, il tuo ordine si è aggiornato di conseguenza.

L’evoluzione del Rossetto Avon nel tempo

Conosci la storia dei Rossetti Avon? Parti con noi per un viaggio nel tempo e scopri come questo cosmetico essenziale è entrato nella vita delle donne.

Dai rossi più intensi ai toni frutti di bosco, dalle frizzanti tonalità aranciate a quelle rosa, più delicate: un arcobaleno di colori che impreziosisce e ravviva le labbra delle donne di tutto il mondo, ogni giorno!. Come ha fatto un prodotto che ha valorizzato le labbra delle donne per secoli a diventare una vera e propria forma di auto-espressione?

Guardate le fotografie qui sotto, per scoprire la storia del colore più utilizzato nella cosmetica e scoprirete come Avon ha giocato un ruolo importante in tutto questo!

 

Dal 1910 al 1940: i primi anni

Anche se lo sviluppo del prodotto è iniziato negli anni precedenti, Avon vende il suo primo rossetto nel 1919, presentandolo in una confezione metallica. Inizialmente il rossetto era disponibile solo in due tonalità: chiaro e scuro; si applicava secondo lo stile alla moda in quel periodo: sulla parte centrale delle labbra, in corrispondenza dell’arco di Cupido, sottolineando le due sommità del labbro superiore.

Negli anni ’30, Avon amplia la gamma dei colori, inserendo cinque tonalità: scuro, medio , Vivid , Betsy Ross e Ripe Cherry. Per la prima volta nel 1938 alle Clienti vengono distribuite le cartoline con il campioncino, per provare i nuovi colori. Ogni cartolina include una delle cinque nouance in formato-miniatura e promuove i benefici del rossetto (formula di "alta qualità" e "incredibilmente indelebile”).

 

Dal 1941 al 1962: la modernità, a metà secolo

Ispirandosi alle sirenedel grande schermo, le donne negli anni '40 e '50 osano indossare il rossetto in tonalità brillanti, più audaci. Double Dare Red, Ruby Red e Crimson sono solo alcuni esempi di tonalità vendute alle Clienti Avon in epoca più moderna, nel periodo del dopo-guerra.

Presto, Avon avrebbe avuto una delle più veloci linee di assemblaggio di rossetto, producendo oltre 250 rossetti al minuto, raggiungendo spesso i 300.000 rossetti al giorno!


Dal 1963 al 1987: Settanta e Ottanta – gli anni degli “spiriti liberi”

Un sentimento generale di ribellione pervade gli anni ’70 e ’80 e colori intensi come l’arancio, il corallo e il fucsia diventano protagonisti della scena, soppiantando i toni più naturali degli anni ’60 e le tradizionali nouance rosse effetto mat degli anni ’50.


Dal 1988 al 2015: il colore che ti fa sentire la sua bellezza

La forza creativa di Avon che ha ispirato la gamma delle tonalità del rossetto, chiude il secondo millennio ricordandoci che il "colore ci fa sentire belle”.

Nel 2015 l'azienda compie una scelta all’avanguardia, introducendo il suo più innovativo prodotto per le labbra: il Rossetto Colore semprevivo Indulgence.

Quali sono le caratteristiche di questo rossetto? Una formula leggera in gel, priva di cera, che lascia le labbra immediatamente idratate, con un colore ricco e fedele. Tonalità Honey Flower, Day Lily and Peach Petunia, per una lunga tenuta e labbra che non passano inosservate!

 

 

2016-2018: La rivoluzione dei rossetti  

Così come nel corso degli anni tante nuove tonalità di rossetto hanno abbellito i sorrisi delle donne, negli ultimi tempi hanno iniziato ad affacciarsi sul mercato nuove finiture, consistenze e formule, catturando l’attenzione di chi desidera labbra dal look deciso al passo con i tempi della moda.

Iniziamo dalla finitura mat, splendidamente tradotta in Avon dal Rossetto Perfectly Matte, uno dei nostri grandi successi! L’ha apprezzato (e lo apprezza tutt’ora) chi ha sempre amato indossare il rossetto, ma sentiva la mancanza di un effetto mat che donasse nello stesso tempo una sensazione morbida e naturale. Qual è una delle sue migliori caratteristiche? Il risultato colore, fedele come appena applicato anche dopo ore!

Ma uno non era abbastanza, le donne volevano provare più rossetti innovativi per sentirsi ogni giorno diverse! Ecco arrivare quindi la Tinta labbra Mark, con 20 straordinarie tonalità in due finiture molto trendy: mat o lucida. La sua formula satura di pigmenti, con Magnet-Lock Technology, è stata ideata per donare un colore intenso a prova di sbavatura.

Dopo poco tempo, abbiamo dato il benvenuto a Epic Lip Mark, il nostro primo rossetto con primer incorporato, disponibile in una vasta gamma di nuance, dalle classiche, a quelle più pop e più originali. Il suo motto è: copertura totale + colore a lunga tenuta = labbra epiche.

{{LoadedProducts[productId].Name}}
{{::LoadedProducts[productId].Name}}
{{::LoadedProducts[productId].MarketingLabel1}}
NEW

{{::(LoadedProducts[productId].SalePrice | currency)}}

No Longer Available

Available Soon

{{LoadedProducts[221].Name}}
{{::LoadedProducts[221].Name}}
{{::LoadedProducts[221].MarketingLabel1}}
NEW

{{::(LoadedProducts[221].SalePrice | currency)}}

No Longer Available

Available Soon

{{LoadedProducts[994].Name}}
{{::LoadedProducts[994].Name}}
{{::LoadedProducts[994].MarketingLabel1}}
NEW

{{::(LoadedProducts[994].SalePrice | currency)}}

No Longer Available

Available Soon

{{LoadedProducts[993].Name}}
{{::LoadedProducts[993].Name}}
{{::LoadedProducts[993].MarketingLabel1}}
NEW

{{::(LoadedProducts[993].SalePrice | currency)}}

No Longer Available

Available Soon

{{LoadedProducts[5030].Name}}
{{::LoadedProducts[5030].Name}}
{{::LoadedProducts[5030].MarketingLabel1}}
NEW

{{::(LoadedProducts[5030].SalePrice | currency)}}

No Longer Available

Available Soon

Condividi

Altri prodotti

{{::article.Title}}
{{::article.Title}}

{{UI.LoadingMessage}}
[View|Representative_Attach_Not_Available]